All fields are required.

Close Appointment form

Terapia con onde d’urto

Si tratta di una metodica che impiega gli ultrasuoni al fine di rompere le cellule grasse (adipociti), indurre il riassorbimento dei prodotti di lisi e favorire la riduzione delle adiposità localizzate.

È un rimedio di tipo medico che tuttavia non richiede un vero e proprio intervento chirurgico. Si tratta di un’operazione poco invasiva, e che quindi non espone a grossi rischi o a delle possibili forti controindicazioni. Non è un intervento pensato appositamente per dimagrire, quanto, piuttosto, per eliminare alcuni difetti della cute in tempi medi o brevi. Tra di essi vi sono cellulite, tessuti adiposi o cicatriziali, quindi il trattamento di addome, fianchi, arti inferiori, glutei.

La cavitazione avviene mediante un macchinario brevettato, dotato di uno speciale manipolo, attraverso cui vengono convogliati all’interno della massa grassa sottocutanea ultrasuoni a bassa frequenza, che inducono fenomeni termici, meccanici e di “cavitazione”, appunto. L’effetto termico aumenta la microcircolazione e il volume delle cellule adipose mentre gli effetti meccanico e di cavitazione provocano la formazione di microbolle che distruggono la membrana cellulare e favoriscono la fuoriuscita degli acidi grassi.

Ogni trattamento dura all’incirca 30/40 minuti, a seguito del quale si consiglia di bere molta acqua ed utilizzare una guaina compressiva per favorire la circolazione linfatica.

La cavitazione è indolore e può essere eseguita ambulatorialmente, senza anestesia, permettendo quindi un rapido ritorno alle comuni attività quotidiane.

terapia onde durto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi