All fields are required.

Close Appointment form

Chirurgia estetica seno Roma

  • Home
  • Chirurgia estetica seno Roma

Chirurgia estetica seno Roma

chirurgia estetica seno Roma
Il classico intervento di chirurgia estetica seno a Roma è rappresentato dalla mastoplastica additiva, che prevede di modificare il volume e la forma del seno attraverso il ricorso a un impianto mammario realizzato in silicone. A volte, tale protesi è caratterizzata dalla presenza di un rivestimento esterno in poliuretano: si tratta di una copertura alquanto ruvida che ha il compito di contrastare la rotazione della protesi stessa, e al contempo riduce le probabilità di contrattura capsulare. Ovviamente tutti i materiali che vengono utilizzati sono biocompatibili ed escludono il rischio di rigetto.

L’intervento di chirurgia estetica seno a Roma proposto dal dottor Daniele Cervelli dura più o meno un paio di ore: la paziente viene sottoposta a sedazione profonda, mentre l’operazione si svolge in anestesia locale. Tale procedura fa sì che non sia necessaria l’intubazione ed evita anche il pernottamento in clinica: in altre parole il ricovero può essere gestito in modalità day surgery, e ciò si traduce in un consistente risparmio sui costi di clinica.

La sedazione, per altro, mette a disposizione un ulteriore beneficio, e cioè la possibilità di eseguire l’intervento a una pressione del sangue paragonabile a quella che si riscontra nello stato di veglia. Così il sanguinamento può essere sempre tenuto sotto controllo.

Per quel che riguarda il post-operatorio di un intervento di chirurgia seno a Roma, è prevista una terapia antibiotica da assumere per bocca per una settimana che ha lo scopo di prevenire le infezioni, in abbinamento alla protezione per lo stomaco e alla somministrazione di antidolorifici. Si può indossare il reggiseno, purché sia privo di ferretto, mentre i punti vengono rimossi dopo un paio di settimane. Se sono state inserite delle protesi anatomiche in posizione retromuscolare, nei 15 giorni successivi all’intervento occorre ridurre i movimenti delle braccia. Anche l’attività sportiva e da evitare nelle 4 settimane successive alla data in cui si è svolto l’intervento.

Sei alla ricerca di uno studio specializzato in interventi di chirurgia estetica seno a Roma?

Contatta il dott. Cervelli chirurgo estetico esperto in interventi di chirurgia estetica seno a Roma!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi